Under the radar: Visionari dal Quebec

E mentre New York Times ed Exibart (ma anche New Yorker, Village voice, Artforum, Artcat, Artribune e via discorrendo) se la raccontano su innovazioni, novità, delusioni dell’Armory show 2012 – la fiera di arte contemporanea di New York che si è chiusa domenica scorsa – negli spazi delle innumerevoli gallerie di Chelsea continuano le gare a chi è più bravo.
Degno di nota Under the radar: The New Visionaries, Guided by Invoices, 558 West 21esima strada.
Una esposizione lampo – durata il tempo di Armory – di fotografie, sculture e istallazioni di una decina di artisti canadesi provenienti da Montreal e dintorni, che riflettono, ognuno per i fatti propri sull’esistenza umana.

I nuovi visionari – che sono Stephen Althouse, Patrick Berube, Olga Chagaoutdinova, Thomas Kneubühler, Valerie Kolakis,
Guillaume Lachapelle, Yves Medam, Dominique Paul e Yann Pocreau – presentano diverse cose:

Le luci della centrale elettrica.

1) una foto che immortala una centrale elettrica illuminata nel deserto di notte,

Yves Medam, senza titolo

2) una composizione di snapshot di alcuni luoghi diversi che assieme sembrano uno soltanto,

Tenaglia del medioevo pronta alla tomba

3) la scultura-strumento di un arnese – che assomiglia tanto a una tenaglia del Medioevo – avvolto da bende bianche, pronto adesso che è fuori mercato, alla sepoltura,

Ricami di vasellina su vetro. Valerie Kolakis

4) fino a un’inedita istallazione di vasellina incollata sulle ampie vetrate della galleria. Niente di più effimero e meno durevole: i bassorilevi sembrano ricami,  la trasparenza del gel permette il passaggio della luce, ma basta una ditata – e l’opera viene distrutta.

E a chi si chiedesse come si fa a vendere un’istallazione in vasellina, rispondo quanto hanno detto a me: “C’è gente”, presumo ricca, “che vuole addobbarsi le finestre con ricami di vasellina in vista di una cena importante, un party privato, un evento aziendale”, spendendo mille mila soldi.
Per dire che a Chelsea ci si diverte sempre e c’è sembre qualcosa da scoprire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...