Questo è un uomo: La missione di Berlino

La settima biennale delle arti visive di Berlino (27 aprile – 1 luglio 2012) ha per manifesto una riproduzione del Cristo redentore – quello che domina sulla città do Rio de Janeiro – del polacco Miroslav Patecki, e per titolo “Forget the fear”. Il messaggio del curatore Artur Żmijewski non è certo: Cari miei riavvicinatevi alla religione che qui, con la crisi che ci attanaglia, è il caso di recitare preghiera. Ma piuttosto, allontaniamo la paura e ricostruiamo l’umanità. In salsa brasiliana.

Si stanno verificando alcuni fatti. Il mondo, che si abiti a Chicago, Atene, Damasco o Mogadiscio, è in crisi. Dove manca l’acqua, dove manca il lavoro, dove ci sono troppe armi, dove tanta fame.
A farne le spese l’uomo e la speranza di un futuro migliore. Ma c’è un posto, che si chiama Rio de Janeiro, da dove potremmo trarre ispirazione per ripensare la socialità umana. Rio, ieri terzo mondo, domani Mondiali, Olimpiadi centri commerciali petrolio eccetera eccetera, è emblema della speranza. Era già emblema del divertimento, forte di una super collocazione geografica e di abitanti che prima dei vestiti di carnevale, di colorato hanno l’anima.
Il Super Gesù issato in cima alla montagnetta del Corcovato (700 metri sul livello del mare, per 38 metri d’altezza, di cui 8 la base) è già icona. Di socialità, modernità, umanità, prima che di religione. E quando si parla di crisi, come quella attuale, c’è voglia, dice il curatore, di fare un passo indietro e riportare la storia dell’uomo in una dimensione mitica. Come quella della resurrezione. Tenendo bene a mente che un uomo resta uomo. Pure se si chiama Gesù.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...