C’era una volta una scuola popolare a Beirut

Lara Atallah, Se i muri potessero parlare exhibition – Beirut

Mi dovrei concentrare su dOCUMENTA e su Art Basel. La verità è che da questi eventi pilastro di arte contemporanea, non viene fuori nulla che mi scuote le budella. Certo, ci sono i libri di pietra, realizzati da Michael Rakowitz che fanno resuscitare, simbolicamente, quelli di carta distrutti in Afghanistan nel 1941 (dOCUMENTA). Certo c’è il Baby Marx, Carl Marx, Puppet Show di Pedro Reyes, che ci porta per un secondo a riflettere sulle ineguaglianze del mondo e sulla crisi dei debiti sovrani. Certo ci sono le foto delle dita mozzate (con smalto) con cui Maurizio Cattelan sta scandalizzando New York (ci scommettiamo che si è fatto ispirare della storia dei piedi mozzi dell’Alaska?).
E cerca che ti cerca una cosa originale, sono finita a Beirut. A scoprire che in una galleria molto famosa in medioriente, la Ayyam Gallery, che per giunta ha sedi dislocate pure a Damasco, e Dubai, c’è una giovane bella fotografa (classe 1989), Lara Atallah, che racconta storie di scuole abbandonate.

La mostra si intitola “If Walls Could Talk”: 12 fotografie scattate ai vecchi edifici scolastici di Bliss Street, una delle vie principali di Beirut. Lara non descrive solo il senso di solitudine e abbandono di oggi, ma ricorda attraverso quelle aule vuote, classi chiassose piene di risate e grida di bambini, di un tempo.
Poi anche a Beirut sono arrivate le speculazioni immobiliari: a Bliss Street i ricchi cominciano a comprare, i poveri sono costretti a sloggiare. E quelle che un tempo erano strutture sociali di prima necessità – scuole, negozi di alimentari, rigattieri, ospedali – destinate prima a un lento degrado, poi alla demolizione, quindi all’oblio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...