La casa più piccola del mondo, solo a Berlino

E’ chiaro che la casa più piccola del mondo, alta due metri con base di 70 centimetri per 100, la potevano costruire solo a Berlino. L’idea, il disegno, il progetto e la realizzazione porta la firma di Lee Van Bo, architetto 34enne stratega dello studio Markenarchitektur.
Pernottare – versione orizzontale – costa solo un euro. Ma chi non soffre i colleghi in ufficio allo stesso prezzo può scegliere di starci anche di giorno. Per lavorare o per pensare. La casina tenuta in verticale, in versione giorno, è bella proprio come una vecchia cabina telefonica, solo un po’ più comoda. Il prototipo è stato esposto a Bmw Guggenheim Lab di Berlino l’estate scorsa. E ora una 1M2 HOUSE la si può avere anche in giardino (metti tua moglie ti manda via di casa). I materiali e tutto il resto costano appena 250 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...