Spazio-tempo, Berlino-Roma, Reynold-Reynolds

reynolds-secretlife2
Reynold Reynolds è un ragazzo semplice. Magro, di poche parole, dal volto scavato, ma simpatico. Uno che ti fa sentire a tuo agio. E’ il videoartista più conosciuto al mondo. Vive a Prenzlauer Berg, centro degli artisti della Berlino Est, quando c’era il muro. Ma sta per trasferirsi a Roma, dove ci rimarrà per circa un anno, allo scopo di realizzare il prossimo dei suoi City Film. Dedicato appunto alla città eterna. Alla città della prospettiva come l’ha definita lui.
Reynolds è il regista che ha saputo meglio raccontare New York con il video, producendo – correva l’anno 1985 e girare in elicottero tra i grattacieli di Manhattan era un lusso che potevano permettersi in pochi – la famossissima New York Simphony http://vimeo.com/27081751#at=0. Poi ha puntato il suo obbiettivo (come preferite: obiettivo con una o con due “b”, es ist eigentlich egal!) su Berlino, realizzando nel 2004 lo Stadplan (letteralmente la mappa della città) http://artstudioreynolds.com/artworks/city-films/. Una dichiarazione d’amore a Berlino, dove ha messo su casa. Che ha preferito a New York.

Continua a leggere “Spazio-tempo, Berlino-Roma, Reynold-Reynolds”

Annunci