Mare & tomba

Alpträum
Ancora un’altra tomba.
Sta nel mare.

Racchiude tutti i sogni,
di tutti i viaggiatori
che contando le monete,
guardavano in Tivù
la loro vita che mai più.

Loro, chiusi nella stiva,
inghiottono i respiri
si scordano di piangere
respirando acqua e sale.

Nel silenzio sinistro,
delle notti di primavera,
sopra le stelle senza luna,
sotto tra corpi danzanti e capelli pesanti.
I pesci fanno festa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...