Geisha

geisha
Non si diventa Geisha per volontà
Geisha si è quando non si ha altra scelta.
Vita di danze, sorrisi, di mani, senza amore.
E quando anche l’ultima foglia
avrà abbandonato l’albero,
nell’inverno più lungo di sempre,
mi metto ad aspettare
quegli occhi color fiume
in un mondo sospeso
dove l’acqua galleggia su petali rosa
tra musiche orientali, ventagli e bambù.
Chiedendo al sole, più sole
alla pioggia, meno pioggia.
uscendo alla scoperto,
coperta di seta
affamata di sale.
Affamate di te.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...