Aquiloni

Se la vita si muove,

L’amore muore.

Passano le nuvole

Sui cieli alti – tanti

Dell’aeroporto.

Gonfi gli aquiloni

Nel vento di un tempo.

Finalmente l’autunno,

Un letto, gli abbracci.

Possiamo decidere

di diventare grandi

Mettere mano ai colori

Dipingere i sogni.

Possiamo curare

I cuori infranti

Comprare analgesici

camminare nel vuoto.

Possiamo stare bene

Senza pretendere

Di ridere di mangiare.

Possiamo andare al mare

Ascoltare le onde

Accarezzare la sabbia.

E lasciare andare

I ricordi, i padri,

Finalmente l’estate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...