Fino a dove siamo in grado di arrivare?

E’ sempre la solita storia: stupore, dolore, presa di coscienza, che la violenza dell’essere umano potrebbe non avere limiti.
Allego un po’ di foto random (Rhythm 10, Rhythm 0, Rhythm 5, and Balkan Baroque) di cui presto parlerò. Voi però fatemi un piacere: guardatevi questi video.

Image

Image

Image

Image

Image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...