Crisalidi in casa teatro

crisalidi

Quella sera
all’ultimo piano della casa teatro
gli umani spostarono il loro cuori
al centro del cerchio.
Le farfalle accorsero a dozzine
dalla torre delle televisioni
per tessere manti di crisalidi
attorno a ciascun cuore.
Ma una forza magnetica
pari al dolore dello spazio dei tre
in mezzo agli accenti dei quattro,
le tenne lontane.
I cuori privi crisalidi
stavano soffocando,
quando il vento
spalancò le finestre
dell’ultimo piano della casa teatro
lasciando entrare decine di melodie
che arrivanano da Tucson.
I cuori ripresero a battere
nel terzo tempo,
nella terza stanza,
al buio del tramonto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...