Come vento tra i capelli

Schlaefst du schon?

Entri nelle pieghe,
del mondo
senza fondo.
Sollevi le gonne,
di donne,
con tatto.
Deformi i rami,
mi chiami,
pettini le foglie,
fai risuonare le mie voglie.
Poi scompari,
riappari,
sposti il tempo,
raccogli fiori,
piovi colori.
Come vento tra i capelli,
studi i miei pensieri.
E svanisci nel nostro ieri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...