25 aprile

E’ tempo di mostrare le ferite

Di smetterla di piangere

Di fare pace con la guerra.

Il ventre e’ teso al massimo,

Fuori il vento, il silenzio, le foglie.

Troppo tardi per amare.

Al limite crescere, spirituale.

Un altro 25 aprile senza sole.

Il vecchio generale sta molto male.

Dovrebbe a lungo dormire.

non ha riposo tra i ricordi.

Va al mare in un museo,

A cercare il suo profumo.

Tra fiore e un ramo secco.

In un pomeriggio di un giorno perfetto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...