Allegoria

E se quel Capodoglio spiaggiato a portocervo

Fosse uno di noi?

E se quella plastica nel suo stomaco

Fosse il cancro dei nostri organi?

E se questa primavera violenta come sempre

Fosse il nostro (eterno) riposo?

In questa notte di luna nuova, soffocando per i pollini di pruno,

Le carezze, non sono mai abbastanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...