Cercando l´aria

Arriva l´esercito. Mette in fila i feretri.
Chiudono gli asili. Si canta nei giardini.
Il tempo non passa. Puoi toccarmi solo con gli occhi.
Il mondo si ferma. Non ti azzardare a tossire.
Ospedali da campo. Sembra tutto un film.
Una pellicola molto vecchia. Sulla nostra vita di ieri.

Cuori spezzati. Il lungo addio degli intubati.
Amanti divisi. Le preghiere senza fiato.
Polmoni allo stremo. Muoiono perfino dottori.
Si combatte la guerra. I ventilatori non arrivano.
Se non tiene Milano, crolla l´Italia (Dicono)
Se non tiene l´Italia, tocca scegliere chi far vivere e chi morire

Siate responsabili. Tenete le distanze.
Non c´e´ piu´ posto all´obitorio.  Andra´ tutto molto bene.
Disinfettare le strade. Disegnare arcobaleni.
Le citta’ scintillano. Arriva il vento e il vento portera’ i delfini.
Strade vuote. File infinite di letti che sembran tavoli.
Cosi´ inizia una nuova storia. Cercando l´aria. Nelle solitudini delle nostre case.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...