Scaccomatto (2021)

L’inganno del gioco di me che guardo

E di loro che per loro tutto dura così poco

Generali di eserciti di centinaia di farfalle

Nello stomaco a saltare come se dentro ci fossero le molle

E certo che il vento non ha l’ombra

E certo che l’ombra non fa rumore

in questo programma si ripete una specie di errore

qui mi chiamo (esclusivamente) mamma mamma

(Reagisco) Maledetto cappio dramma, elettrocardiogramma

Queste parole stese al sole sole

Una vita appesa al chiodo ruoto

Mille pensieri francesi mal spesi

Un solo destino – tre steli – un lungo cammino

Si chiude l’anno del maestoso riscatto

Scaccomatto scatto leggera come un gatto

Scivolo affusolata nel mio nuovo ritratto

Mi sciolgo consumata nel mio ultimo autoscatto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: