Calma lumaca: tu scalalo, il Fuji, ma senza affrettarti

Tre righe, cinque sillabe, sette sillabe, cinque sillabe. Nessuna rima. Solo impressioni. Grazie Emma ❤ di me scrivete che ho amato i versi e i kaki Masaoka Shiki fior di azalee su al borgo, ed il candido riso al vapore Yosa Buson monti lontani negli occhi riverberan delle libellule Kobayashi Issa mangiando pesche fumando sigarette viaggio da sola Hoshino Tatsuko Inizio d’autunno: nel mare e nei campi un verde solo Matsuo Bashõ si oscura la montagna, e ruba il rosso alle foglie dell’autunno Yosa Buson tempio di Mokuboji, le lucciole si avvicinano pure al cane che abbaia Kobayashi Issa fredda più della neve è sui capelli bianchi in inverno la luna Takarai Kikaku stagno gelato un gamberetto … Continua a leggere Calma lumaca: tu scalalo, il Fuji, ma senza affrettarti