Maratoneti MTA


In teoria non scopro nulla di nuovo. Il problema sta a New York, come a Tokyo, Londra, Parigi e Madrid. Un po’ meno a Roma e Milano.
Basta un cambio di metro, un’uscita sbagliata o, peggio mi sento, una valutazione inappropriata delle distanze, ed ecco che in una giornata nomale hai fatto tre chilomentri di maratona.
Non è un caso che i newyorkesi sono tanto appassionati della regina dell’atletica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...