Piacere, mi chiamo gatto

Piacere, mi chiamo gatto cerco disperatamente il contatto ma se mi si avvicina uno dò di matto e scappo. Piacere, mi chiamo cane dicono sia buono come il pane, se ho fame mangio le banane, ma se gatto scappa nell’altra direzione, non resito alla tentatazione. Continua a leggere Piacere, mi chiamo gatto

Hokusai auf dem Fenster

I want to I want to be someone else or I’ll explode Floating upon this surface for the birds The birds The birds You want me? Fucking well come and find me I’ll be waiting With a gun and a pack of sandwiches And nothing Nothing Nothing You want me? Well come and break the door down You want me? Fucking come and break the door down I’m ready I’m ready Continua a leggere Hokusai auf dem Fenster

Provate a immaginare Cleopatra a spasso per New York

Poi ne riparliamo stasera su http://ineedradio.funkhaus-gruenau.de/. Pigiate play alle 19. Si parla di artisti dell’anno. Di quello 2014 secondo Kunsthalle. Si parla di Victor Man. Cupo visionario rumeno, non necessariamente un pessimista, uno che ha visto molti dracula da piccolo. E forse da grande avrebbe voluto passeggiare a braccetto con Cleopatra per le grandi strade parallele di New York. E invece… (e poi parleremo anche di Imran Qureshi che lo scorso anno ha riempito di fiori e di sangue il tetto del Metropolitan – foto sopra). Continua a leggere Provate a immaginare Cleopatra a spasso per New York

Youvalle Levy, just too cool for school

Quando ho conosciuto Youvalle Levy, me ne sono subito innamorata. Esile nelle gonne lunghe e nei vecchi maglioni di lana, che quasi scompare. Spesso distratta, dietro quegli occhialoni da hypster, sembra sempre che da un momento all’altro ci faccia “ciao ciao” con la manina per mettersi a volare nel mondo dei sogni. Il volo è un tema centrale non solo della sua vita (suo padre lavora per la Swiss Air) ma anche della sua produzione artistica. Ha un aeroplano tatuato sul braccio. E il primo video intitolato KISLEV, parla di viaggi, gente che parte gente che resta, nuvole, areoporti. Si … Continua a leggere Youvalle Levy, just too cool for school